La Devastazione di Marcesina

Pubblicato il 29/11/2018
06:42


MARCESINA: IL PIANTO DEL BOSCO

Ciao Ragazzi, quello che vedrete è lo spettro di Marcesina, uno dei luoghi più belli dell'Altopiano di Asiago, che ho imparato ad amare grazie alla Transumanza di Bressanvido.
Il maltempo delle scorse settimane ha devastato mille ettari di bosco, procurando danni immensi al patrimonio paesaggistico e, di riflesso, anche all'economia locale, basata molto sul turismo, sull'utilizzo controllato del legname, sull'escursionismo. 
La commozione del sindaco è eloquente e più che giustificata, perché come mi ha confidato, per tutta la sua comunità Marcesina non è soltanto un luogo ameno, ma anche la storia, il cuore, il respiro degli eneghesi.
Ci vorranno anni per tornare alla normalità, ma intanto possiamo aiutare concretamente questa terra e le altre zone colpite dal maltempo, anche divertendosi, anche con un piccolo gesto.
Possiamo farlo ad esempio partecipando alla manifestazione Veneto Friends organizzata dagli amici de Il Veneto Imbruttito, che si svolgerà i prossimi 8 e 9 dicembre a Grantorto (Padova). 
Oppure possiamo continuare ad aderire ai servizi predisposti dalla Regione del Veneto dagli sms al 45500 ai versamenti sul conto corrente che troverete indicato in fondo al video.
Ma soprattutto, non dimenticando che la prima forma di aiuto concreto è venire qui.